Bill T. Jones / Arnie Zane Dance Company

Disponibilità

Giugno 2014

Programmi

D-Man in the Waters, Continuous Replay , Spent Days Out Yonder e altre coreografie dal repertorio oltre a nuove creazioni di Bill T Jones tra cui A Rite in collaborazione con Ann Bogard e SITI Company NY

La Bill T. Jones/Arnie Zane Dance Company ha celebrato nel 2012 il suo 30° Anniversario. La Compagnia è stata fondata dopo 11 anni di collaborazione durante i quali Bill T. Jones e Arnie Zane (1948 – 1988) hanno ridefinito il passo a due alla luce di determinate questioni sociali, cambiando il volto della danza americana. La Compagnia è stata conosciuta a livello internazionale nel 1983 con il debutto di Intuitive Momentum con il leggendario percussionista Max Roach alla Brooklyn Academy of Music. Da allora la Compagnia si è esibita in oltre 200 città in 30 Paesi. Oggi la Compagnia è considerata una delle figure più importanti e innovative della danza moderna.

Il repertorio della compagnia è decisamente vario nelle tematiche, nelle immagini visive e nell’approccio stilistico al movimento, alla voce e alla messa in scena. La Compagnia è famosa per il suo processo creativo che ha visto la collaborazione con artisti molto diversi tra loro, quali Keith Haring, Cassandra Wilson, l’Orion String Quartet, la Chamber Society of Lincoln Center, Fred Hersch, Jenny Holzer, Robert Longo, Julius Hamphill e Daniel Bernard Roumain, tra i tanti. Le collaborazioni della Bill T. Jones/Arnie Zane Dance Company con le arti visive è stato il tema di Art Performs Life (1998), una mostra innovatrice al Walker Art Center di Minneapolis, MN.

Bill T. Jones  (Direttore Artistico/Co-Fondatore/Coreografo) artista poliedrico, coreografo, ballerino, regista teatrale e scrittore, è stato insignito di numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio MacArthur “Genius” nel 1994 e il Kennedy Center Honors nel 2010. È entrato a far parte dell’American Academy of Arts & Sciences nel 2009, ed è stato definito “un insostituibile tesoro della danza” dal Dance Heritage Coalition nel 2000. La sua esperienza a Broadway è stata coronata dal Tony Award 2010 come “Migliore coreografia” per il musical FELA!, che ha ideato, scritto e diretto. Gli altri riconoscimenti includono: il Tony Award 2007 per “Migliore coreografia” per la coreografia Spring Awakening e un Obie Award per gli spettacoli off-Broadway del 2006; e un Lucille Lortel Awar nel 2006 per la produzione off-Broadway The Seven.